BIOGRAFIA

 Circoscrivere il flusso di vita di ciò che sono in poche righe, che tracciano un passaggio senza descriverne l’essenza, non apre alla comprensione della realtà che si muove all’interno di una umana espressione di gioia, sofferenza, crisi, rinascita, crescita, abisso e vetta.

Occorre uscire fuori da ogni descrizione che solidifica l’essere in una forma ben definita, e partecipare alla sua metamorfosi incessante con la disponibilità a stupirsi.

Le pietre miliari che fissano cronologicamente il mio percorso e gli danno un senso, testimoniano i punti di arrivo, ma non il magico cammino costellato di salite, bivi, scelte e rivelazioni che danno spessore e profondità più di qualunque “successo”.

Per questo motivo per me è più semplice dire di essere una ricercatrice del vero e un’ascoltatrice dell’anima; una persona che vive stabilmente all’interno di un processo di auto esplorazione, creazione e trasformazione privo di soluzione di continuità, e avverte intuitivamente il forte proposito di offrire il distillato della sua ricerca.

Il lavoro interiore svolto in tutti questi anni mi ha consentito di percepire l’esistenza esterna e interna nella sua bellezza, di coglierne i lati sconosciuti e accettarli come parti di me.

Da questo punto di arrivo e di partenza mi muovo verso l’altro, consapevole della sua unicità e alterità e della sua straordinaria capacità di far emergere il proprio potenziale alla luce della coscienza.

I cristalli, da questo punto di vista, diventano l’espediente e lo strumento prezioso per incontrare la persona e stabilire con essa una relazione che faciliti la conoscenza di sé. 

_DSC0579
  • Nel 1984 entra a far parte di un gruppo di ricercatori spirituali, orientati alla dottrina filosofico-esoterica teosofica
  • Nel 1985 viene a conoscenza dell’esistenza del Guru indiano Satya Sai Baba  Da allora la relazione con il Maestro diviene intimamente solida. Lo incontra in sogno e da lui riceve insegnamenti preziosi e guida
  • Nel 1989 intraprende il suo primo viaggio in India per conoscere il suo amato Maestro Satya Sai Baba; fino al 2000 gli fa visita e viene ricevuta da lui più volte
  • Nel 2007 entra a far parte della Comunità di Etica Vivente di Città della Pieve dove inizia e completa il corso di Meditazione Creativa e successivamente si iscrive al laboratorio triennale di Psicosintesi
  • Nel 2015 si forma come cristalloterapeuta, presso la sede italiana della “Crystal Academy of Advanced Healing”, fondata da Katrina Raphaell.
  • Nel 2015 tiene a Perugia la conferenza “Cristalli Fratelli di Luce”
  • Nel 2016 tiene a Perugia la conferenza-presentazione del Laboratorio “La Via Cristallina”
  • Nel 2016 conduce il laboratorio di gruppo “La Via Cristallina”, un viaggio esperienziale di esplorazione di sé attraverso l’aiuto prezioso delle essenze cristalline
  • Nel 2016 I tre livelli della scuola di “Massaggio sonoro armonico” con le campane tibetane, armonizzatori, diapason e pines, condotti da Albert Rabenstein, (Fondatore e Direttore del “Centro de Terapia de Sonido y Estudios Armonicos” di Buenos Aires), completano la sua formazione come suonoterapeuta.
  • Nel 2017 pubblica con Anima Edizioni il libro “La Via Cristallina” carte da meditazione
  • Nel 2019 la Obelisco Ediciones pubblica “El sendero cristalino”, versione in lingua spagnola del libro “La Via Cristallina”
  • Attualmente sta completando la sua formazione professionale alla Scuola di Mindfulness Counseling, istituita dalla Mindfulness Project di Pisa. L’insegnamento fonda le sue basi sul dharma buddhista, la pratica meditativa e la psicologia umanistica e transpersonale.